domenica 22 febbraio 2009

LA LISTA DEI BUONI HA SUPERATO QUOTA 200

L'elenco delle aziende virtuose che danno ai loro stagisti un buon rimborso spese è sempre più lungo: ora abbiamo superato quota 200!
Questa iniziativa, lanciata qualche tempo fa (qui c'è il primo post), ha raccolto tantissime vostre segnalazioni: spero che vorrete continuare ad allungarla segnalando nuovi nominativi!
Chi cerca un primo contatto con il mondo del lavoro spesso si trova in difficoltà: non è facile individuare il posto giusto dove fare uno stage, ed evitare le fregature. Ecco perchè questa Lista dei Buoni è uno strumento che tutti possono usare prima di un colloquio: non solo per conoscere qualche dato su una determinata azienda citata, ma anche per avere un termine di paragone ed essere consapevoli che, accanto alle aziende che offrono stage gratuiti o con rimborsi spesa miseri, ce ne sono tante altre che invece garantiscono condizioni migliori.
Affinchè la Lista sia sempre più efficace, è importantissimo che chi ha avuto buone esperienze di stage, specialmente dal punto di vista del compenso, condivida queste informazioni con gli altri. Quindi il mio invito è sempre uno: segnalate il nome delle aziende virtuose su questo blog, attraverso un commento o scrivendomi una email!

Ed ecco l'ultima versione della Lista dei Buoni:

1) PricewaterhouseCoopers, da 760 a 915 euro netti + buoni pasto per studenti e neolaureati, da 840 a 1070 euro netti + buoni pasto se lo stagista proviene da un master di secondo livello. 220 stage all’anno su 3mila dipendenti, 70-80% assunti al termine dello stage
2) Elation, per gli studenti 700 euro netti + fino a 500 euro in più in caso di risultati qualitativi condivisi, per i laureati da 700 a 1000 euro netti, per chi ha diploma di master da 1000 a 1200 euro netti. 10 stage all’anno su 38 dipendenti, 70% assunti al termine dello stage
3) Shell, 950 euro netti ai laureati, 750 euro netti ai diplomati + mensa aziendale o ticket restaurant. 30 stage all’anno su 600 dipendenti, 30% assunti al termine dello stage
4) Bosch, 550 euro netti + mensa per laureandi, 690 euro netti + mensa per laureati + appartamenti nelle foresterie aziendali per chi proviene da città lontane. 45 stage all'anno su 507 dipendenti.
5) Barilla, 600 euro netti + monolocale gratuito + ristorante aziendale gratuito e altri benefit erogati ai dipendenti (solo stagisti laureandi o laureati). 50% assunti al termine dello stage
6) Gruppo Toro Assicurazioni, 750 euro netti + mensa aziendale, 85o euro netti + mensa aziendale per chi risiede fuori dalla provincia di lavoro. 95% assunti al termine dello stage.
7) Magneti Marelli, per laureati da 800 a 1000 euro netti + mensa aziendale gratuita; in caso di proroga o di laureati con diploma di master 1200 euro netti + mensa aziendale gratuita; per universitari 500 euro netti + mensa aziendale gratuita. 110 stage all’anno su un totale di oltre 8mila dipendenti, 60% assunti al termine dello stage
8) Gruppo Mediolanum, 775 euro netti + mensa. Da 110 a 140 stage all'anno su 1670 dipendenti, 80% assunti al termine dello stage
9) Bft, 600 euro netti + mensa, rimborso per alloggio fino a 700 euro. 3 stage all'anno su 160 dipendenti, 16% assunti al termine dello stage.
10) Banca d'Italia, 1000 euro netti + rimborso forfettario di 800 euro per l'alloggio
11) JPMorgan, 800 euro lordi per gli studenti universitari, 1200 euro lordi per i laureati
12) Sace, 760 euro netti + ticket restaurant. 50 stage all'anno su 556 dipendenti, 60% assunti al termine dello stage
13)
Procter & Gamble sede di Roma, 750 euro + accesso alla mensa + alloggio in residence
14) Mazda, 650 euro netti per gli stagisti residenti a Roma, 750 euro netti per gli stagisti residenti fuori Roma + mensa aziendale. 6 stage all’anno su 60 dipendenti, 10% assunti al termine dello stage + 60% continua a collaborare con contratti a progetto o interinali
15) Iveco, 400 euro netti + buoni pasto per i laureati triennalisti e laureandi quinquiennali residenti nella provincia, 660 euro netti + buoni pasto se non residenti; 800 euro netti + buoni pasto per i laureati quinquiennali o master di primo livello residenti nella provincia, 1000 euro netti + buoni pasto se non residenti. 100 stage all’anno su oltre 13mila dipendenti (3500 con mansioni impiegatizie), 30% assunti al termine dello stage
16) Pfizer Italia, 700 euro netti + mensa gratuita + gli altri benefit erogati ai dipendenti. 15 stage all’anno su 330 dipendenti, 30% assunti con contratto t.d. al termine dello stage
17) Salmoiraghi & Viganò, da 600 a 1000 euro netti al mese (a seconda della distanza dello stagista dalla sede). 70 stage su 1100 dipendenti, 90% assunti al termine dello stage
18) Capgemini, 770 euro netti + pc portatile. 150 stage all'anno su 1400 dipendenti, 95% assunti al termine dello stage
19) Studio legale Lovells, 580 euro per universitari, 1000 euro per i laureati
20) Banque PSA Finance succursale d’Italia, 500 euro netti per studenti di scuola superiore, 650 euro netti per diplomati, da 750 a 850 euro netti per laureandi/laureati. Per tutti anche buoni pasto
21) Dompé, 700 euro netti + mensa aziendale. 4-5 stage all’anno su oltre 500 dipendenti, 90% assunti al termine dello stage
22) Prysmian, 700 euro netti + ticket restaurant. 77 stage su 2145 dipendenti
23) Mattel Italia, 700 euro netti + ticket restaurant. 5 stage all'anno su 100 dipendenti.
24) Txt, 680 euro netti + mensa. 62 stage su 500 dipendenti, 65-70% assunti al termine dello stage.
25) Ford Italy, 600 euro netti + mensa aziendale, 850 euro netti + mensa aziendale per i non residenti a Roma. 14 stage all'anno su 142 dipendenti. 70% assunti al termine dello stage con contratto interinale.
26) Nestlé Italia, 710 euro netti + ristorante aziendale e accesso al centro sportivo convenzionato. 38% assunti al termine dello stage
27) Accenture, 650 euro netti + ticket restaurant per i residenti/domiciliati nel luogo dell'azienda, 1100 euro netti + ticket restaurant se lo stagista deve trasferirsi da un'altra regione apposta per lo stage
28)
Sirti, 700 euro + ticket restaurant + contributo alloggio di 400 euro per i residenti fuori regione dalla sede di destinazione
29) Iw Bank, 1100 euro netti + ticket restaurant. 20 stage su 223 dipendenti, 60% assunti al termine dello stage
30) Cardif, 650 euro netti + buoni pasto e palestra convenzionata. 7 stage all’anno (3% di stagisti rispetto ai dipendenti assunti a tempo indeterminato), 90% assunti al termine dello stage.
31) Bambinopoli, da 600 a 850 euro netti + rimborso spese di trasporto per gli stagisti non residenti a Milano. 1-2 stage all’anno su 5 dipendenti (nel 2008 non hanno avuto stagisti), 80% assunti al termine dello stage
32) L'Oreal Italia, a Milano: 700 euro netti + mensa e parcheggio aziendale oppure 550 euro netti + casa + mensa e parcheggio aziendale; a Torino 600 euro netti + ticket restaurant oppure 400 euro netti + casa + ticket restaurant. 150 stage all’anno su un totale di 1500 dipendenti, 30% assunti al termine dello stage
33) SKF, 850 euro lordi + mensa e trasporti aziendali per i laureati, 650 euro lordi + mensa e trasporti aziendali per i non laureati. 40 stage all’anno su un totale di quasi 3mila dipendenti
34) British Telecom Italia, 600 euro netti + ticket restaurant per i residenti, 700 euro netti + ticket restaurant per i non residenti.
35) Ferrero, 1000 euro netti + mensa aziendale e pc portatile per chi risiede a oltre 50 km dalla sede, 750 euro netti + mensa aziendale e pc portatile per gli altri. Stage solo a laureati. 50% assunti al termine dello stage
36) Gruppo Unipol, 650 euro netti + ticket restaurant. 22 stage all'anno su 4511 dipendenti, 90% assunti al termine dello stage.
37) Banca Dexia, 1200 euro al mese
38) Reckitt Benckiser, 1000 euro netti + ticket restaurant. 20 stage all’anno su un totale di 700 dipendenti, 45% assunti al termine dello stage
39) Seat Pagine Gialle, 1000 euro netti + ticket restaurant
40) National Instruments, 1000 euro netti + ticket restaurant
41) Feedback Italia, 500 euro netti per i non laureati, da 800 a 1000 euro netti per i laureati. Da 2 a 4 stage l’anno su 30 dipendenti, 80% assunti al termine dello stage
42) Prometeo mediazione creditizia, 700 euro netti. 30 stage all'anno su 350 dipendenti, 45% assunti al termine dello stage
43) Miele Italia, 400 euro per gli studenti delle scuole superiori, 800 euro per gli studenti universitari e i laureati. Eventuale premio di fine stage ai più meritevoli.
44)
Invitalia: 800 euro lordi + buoni pasto per i residenti, 1200 euro lordi + buoni pasto per i non residenti
45) Philips, 620 euro netti per i diplomati, 760 euro netti per i laureati. 60 stage all’anno su un totale di 1100 dipendenti, 50% assunti al termine dello stage
46) Apheloria editrice, 625 euro + alloggio gratuito
47) Ald Automotive, 500 euro netti + ticket restaurant, 730 euro netti + ticket restaurant per i residenti fuori Roma, 950 euro netti + ticket restaurant in caso di rinnovo. 18 stage all'anno su 277 dipendenti, 67% assunti al termine dello stage
48) Camera di Commercio di Milano, 600 euro per 100 ore mensili (part time di 25 ore alla settimana) + bonus di 1000 euro a fine stage
49) Everis Italia, 725 netti + buoni pasto. 20-30 stage all’anno su 160 dipendenti, 90% assunti al termine dello stage
50) Ge Oil & Gas, 600 euro netti + mensa aziendale. 100 stage all'anno su 4mila dipendenti, 40% assunti al termine dello stage
51) Ibm Italia, 500 euro lordi + mensa aziendale per i primi tre mesi, 700 euro lordi + mensa aziendale per i successivi tre mesi. 100 stage all’anno su 7mila dipendenti, 10% assunti al termine dello stage
52) Varvel, 400 euro netti + mensa per studenti delle scuole superiori o laureandi che svolgono la tesi in azienda; 800 euro netti + mensa per studenti di master (casi rari). 1-3 stage all'anno su 75 dipendenti, 80% assunti al termine dello stage [sono esclusi dal computo gli stagisti delle scuole superiori]
53) Wella, 500 euro netti + mensa aziendale, 700 euro netti + mensa aziendale in caso di proroga. 5 stage all'anno su 250 dipendenti, 40% assunti al termine dello stage
54) Europ Assistance, 600 euro netti + mensa.
55)
Fiat Services, 800 euro lordi + mensa aziendale; 1060 euro lordi per chi proviene da oltre 150 km dal luogo di lavoro + mensa aziendale + un rientro pagato al mese (con massimale di spesa basato su un treno espresso di seconda classe)
56)
Mediaset, 900 euro netti + mensa gratis
57) De Agostini, 400 euro netti + mensa per diplomati, 600 euro netti + mensa per laureati, 700 euro netti + mensa per laureati con master. In caso di proroga aumento di 100 euro netti. 25-30 stage all'anno
58) Zurich assicurazioni, da 700 a 800 euro netti + ticket restaurant, aumento di 200 euro in caso di proroga
59) Wyeth Lederle Italy, 550 euro netti + mensa aziendale. 20 stage all'anno su 500 dipendenti con mansioni impiegatizie, 1% assunti al termine dello stage. L'azienda è stata di recente acquisita da Pfizer, quindi in futuro la gestione degli stagisti sarà allineata
60) De Lage Landen Leasing, 500 euro netti + ticket restaurant per diplomati e laureati triennalisti, 700 euro netti + ticket restaurant per laureati quinquiennali. 3-4 stage all'anno su 110 dipendenti, 90% assunti al termine dello stage
61) St. Jude Medical Italia, 850 euro + ticket restaurant
62) Tyco Valves & Controls, 300 euro netti + mensa + pc aziendale per studenti delle scuole superiori o universitari; 500 euro netti + mensa + pc aziendale per laureandi; 600 euro netti + mensa + pc aziendale per neolaureati; 800 euro netti + mensa + pc aziendale per studenti di master. 5 stage all'anno su 500 dipendenti. [Negli anni passati lo strumento dello stage è stato usato pochissimo e pertanto non sono disponibili dati sulla percentuale di assunzione dopo lo stage]
63) Biffi, 300 euro netti + mensa + pc aziendale per studenti delle scuole superiori o universitari; 500 euro netti + mensa + pc aziendale per laureandi; 600 euro netti + mensa + pc aziendale per neolaureati; 800 euro netti + mensa + pc aziendale per studenti di master. 5 stage all'anno su 500 dipendenti. 15 stage all'anno su 250 dipendenti. [Negli anni passati lo strumento dello stage è stato usato pochissimo e pertanto non sono disponibili dati sulla percentuale di assunzione dopo lo stage]
64) Antea software, 500 euro netti + pranzo, 1500 euro netti + pranzo in caso di proroga. 1-2 stage all'anno su 30 collaboratori (nessun dipendente allo stato attuale), 30% assunti come collaboratori al termine dello stage.
65) Phard, 500 euro netti + alloggio per i fuori sede, 20-30 stage ogni anno su 400 dipendenti, 80% assunti al termine dello stage
66)
Diesel, 500 euro + agevolazione affitto
67) T-Connect, 500 euro netti per i primi 3 mesi, 750 euro netti per i successivi 3 mesi. 5-6 stage all'anno su 5 dipendenti, 90% assunti con co.co.pro al termine dello stage
68) Total settore marketing, 580 euro netti per diplomati, 670 euro netti per studenti universitari, 760 euro netti per laureati
69) Kellogg's Italia, 800 euro netti + ticket restaurant, in caso di proroga 900 euro netti + ticket restaurant. 3-4 stage all’anno su 130 dipendenti, 80% assunti al termine dello stage
70) Citroen Italia, 750 euro netti + mensa aziendale gratuita + sconto acquisto vettura + corsi di informatica e lingua. 35 stage all’anno su un totale di 483 dipendenti, 36% assunti al termine dello stage
71) Citigroup, 620 euro netti dal 1° al 3° mese; 787 euro netti + ticket restaurant o 797 euro netti + mensa dal 4° al 6° mese; 940 euro netti + ticket restaurant o 920 euro netti + mensa oltre il 6° mese. 50 stage all’anno (9-10% di stagisti rispetto ai dipendenti assunti a tempo indeterminato), 25% assunti al termine dello stage
72)
Sadi - Gruppo Fiat, 800 euro netti + buoni pasto
73)
Autostrade per l'Italia Spa, 800 euro netti + mensa gratuita + rimborso spese totale in caso di trasferta
74)
Agos, 800 euro + buoni pasto
75)
Nielsen, 600 euro netti + mensa aziendale gratuita i primi 4 mesi; 1000 euro netti + mensa aziendale gratuita in caso di proroga
76)
Thales Alenia Space, 650 euro netti + buoni pasto per i residenti nel luogo dell'azienda, 800 netti + buoni pasto per i non residenti
77) Compass - Gruppo Mediobanca, 700 euro netti + ticket restaurant, 900 euro netti + ticket restaurant in caso di proroga. Stage solo a laureati. Circa 40 stagisti su 1300 dipendenti. In corso processo di fusione con Linea, previsione di assunti al termine dello stage: 10%.
78) Illy Caffè, 500 euro + mensa per i residenti a Trieste, 800 euro + mensa per i non residenti
79) Sose, 800 euro netti + mensa. 2 stage all'anno su 102 dipendenti. [L'azienda ospita stagisti solo dal 2008 pertanto non sono disponibili dati sulla percentuale di assunzione]
80) Zucchetti, 700 euro lordi per i non laureati, 800 euro lordi per i laureati. 80 stage all’anno su 1700 dipendenti, 98% assunti al termine dello stage
81) 3M Italia, 700 euro netti per laureati, 1200 netti per laureati con diploma di master Mba. 30 stage all’anno su 800 dipendenti, 27% assunti al termine dello stage
82) Arthur D. Little, 500 euro netti per i laureati, 1000 euro netti per i master + ticket restaurant. 95% assunti al termine dello stage
83) Alcatel-Lucent, 1000 euro lordi per i laureati quinquennali e 750 euro lordi per quelli triennali + mensa aziendale gratuita + trasporti aziendali. 30-40 stage all’anno su 2500 dipendenti
84)
Microsoft, 750 euro netti + ticket restaurant
85) Candy Hoover, 500 euro netti + mensa aziendale. 12-15 stage all'anno su 380 dipendenti, 70% assunti al termine dello stage
86) KPMG Advisory, 1000 euro lordi per i laureati + telefonino aziendale (abilitato per le chiamate fra dipendenti), 300 euro lordi per gli studenti. 70 stage all’anno su 800 dipendenti, 90% assunti al termine dello stage
87)
Alfa Romeo, 900 euro
88)
Bonola Case, 900 euro netti
89) 3 Italia, 740 euro netti + ticket restaurant
90) Xerox, 730 euro netti + ticket restaurant. 10 stage all'anno su 160 dipendenti t.i., 45% assunti al termine dello stage
91) Pirelli, 620 euro netti + mensa aziendale, 730 euro netti + mensa aziendale per chi abita a oltre 60 km dal posto di lavoro. 4,5% di stagisti rispetto ai dipendenti assunti a tempo indeterminato, 40% assunti al termine dello stage
92) Lg Electronics, 650 euro netti + ticket restaurant, 750 euro netti + ticket restaurant in caso di proroga. 7-10 stage all’anno su 250 dipendenti, 44% assunti al termine dello stage
93)
Heineken Italia, 825 euro lordi + ticket restaurant
94) Consolidata direct marketing, 650 euro netti + ticket restaurant; 750 euro netti + ticket restaurant in caso di proroga
95) Jakala comunicazione, da 500 a 900 euro + ticket restaurant
96) Peugeot Italia, 700 euro netti + mensa gratuita
97) Enel, 700 euro netti + mensa
98) Unilever Italia, 850 euro lordi + mensa aziendale o ticket restaurant. 40 stage all'anno.
99) Findomestic, per gli studenti: 200 euro lordi per i primi due mesi, 500 euro lordi per i mesi successivi; per i laureati: 400 euro lordi per i primi due mesi, 700 euro lordi per i mesi successivi. 250 euro aggiuntivi come contributo alloggio per chi deve trasferirsi da un'altra città per lo stage.
100)
Sic Servizi Integrati & Consulenze, 600 euro netti + ticket restaurant per i diplomati, 750 euro netti + ticket restaurant per i laureati. 2 stage all'anno su 15 dipendenti, 50% assunti al termine dello stage
101) Autogrill, 600 euro netti + ristorante e parcheggio aziendale. 50 stage all’anno su 400 dipendenti, 30% assunti al termine dello stage
102) Indesit, da 550 a 750 euro + mensa aziendale
103) Schering-Plough, 645 euro + mensa. 20 stage all'anno su 1000 dipendenti, 50% assunti al termine dello stage
104) HP - Hewlett Packard, 516 euro netti + mensa per i residenti in Lombardia, 640 euro netti + mensa per i residenti fuori Lombardia. 25 stage all'anno su 2600 dipendenti
105)
Inglese srl arti grafiche, 1000 euro lordi
106) G11 consulenza finanziaria, 800 euro
107) Sava - Fiat settore marketing, 800 euro
108) Casa editrice Scenari, da 600 a 900 euro + rimborso spese telefonino
109) Reuters editoriale, 800 euro netti
110) ValueTeam, 800 euro lordi + ticket restaurant
111) Btcesab, da 500 a 1500 euro lordi
112)
Banca Sara, 500 euro netti + ticket restaurant per studenti universitari, 750 euro netti + ticket restaurant per laureati. 1-2 stage all'anno su 124 dipendenti, 75% assunti al termine dello stage.
113) NetApp, da 500 a 750 euro netti + ticket restaurant + pc portatile
114) Sony Italia, 770 euro lordi + mensa
115) Unione Commercio Provincia di Milano, 613 euro netti + ticket restaurant
116) Vodafone Omnitel: 770 euro netti. 70 stage all’anno su un totale di 8mila dipendenti, 33% assunti al termine dello stage
117) IsayBlog! - Elibeta, da 500 a 700 euro netti + ticket restaurant. 3 stage all'anno su 4 soci (nessun dipendente allo stato attuale). L'azienda è nata da poco pertanto ancora non sono disponibili dati sulla percentuale di assunzioni.
118) Eni, 700 euro lordi per laureati + mensa aziendale o ticket restaurant. 80% assunti al termine dello stage (esclusi gli stage curriculari)
119) Groupama Assicurazioni, 600 euro netti + mensa aziendale
120) Gruppo Buondì Bistefani, 600 euro netti + ticket restaurant
121) Société Générale Securities Services S.p.A., 600 euro + ticket restaurant
122) Atradius, 600 euro + buoni pasto
123) Alstom Transport, 600 euro + accesso alla mensa aziendale
124) Euronics Italia, 600 euro + mensa aziendale
125) Datalogic Bologna, 600 euro + ticket restaurant
126) Ericsson, 500 euro + mensa aziendale + notebook + telefonino e scheda aziendale, 700 euro al mese + mensa aziendale in caso di proroga
127) Yahoo! Italia, 600 euro + ticket restaurant
128) Sintex, 600 euro + ristorante aziendale
129) Tenaris, 600 euro + mensa
130) Arval - Gruppo Bnp Paribas, 600 euro netti + ticket restaurant. 58 stage su 700 dipendenti, 70% assunti al termine dello stage
131) CSC, 750 euro lordi + ticket restaurant
132) Janssen - Cilag, 600 euro netti + mensa. 26 stage all'anno su 928 dipendenti, 80% assunti al termine dello stage
133) Eaton Monfalcone, 600 euro + mensa
134) Euler Hermes Siac, 600 euro + ticket restaurant
135) Alcantara, 600 euro + mensa
136) Softwing, 600 euro netti + ticket restaurant
137) Genertel, 500 euro lordi + ticket restaurant per i residenti nella provincia, 700 euro lordi + ticket restaurant per i non residenti. 10 stage all'anno su 639 dipendenti, 70% assunti al termine dello stage di cui 35% con contratto a tempo indeterminato
138) Penta Group - Top Legal, da 500 a 1000 euro netti. 2 stage all'anno su 7 dipendenti, 50% assunti al termine dello stage
139) Carrier climatizzazione, 750 euro netti
140) Piaggio, 500 euro + 250 euro come contributo alloggio per i non toscani
141) Maggiore, 400 euro netti + mensa per i diplomati, 600 euro netti + mensa per i laureati. 10 stage all'anno, 50% assunti al termine dello stage
142) GoFluent, 400 euro netti per stage part-time per studenti, 600 euro netti per stage part-time per laureati. 5-6 stage all'anno su 8 dipendenti, 70% assunti al termine dello stage per l'area commerciale, 20% assunti al termine dello stage per l'area servizio clienti
143) Deloitte Consulting, 730 euro netti
144) Coca Cola, 700 euro lordi + ticket restaurant
145) Reply spa, 900 euro lordi
146) Kone, 700 euro lordi + mensa
147) Fox Italia, 650 euro lordi + ticket restaurant, 8-10 stage all’anno su 220 dipendenti, 80% assunti al termine dello stage
148) Berco (headquarter), da 400 euro netti (per stage part-time) a 800 euro netti + buoni pasto (gli studenti in stage non vengono retribuiti). 20 stage all’anno su un totale di 2400 dipendenti, 30% assunti al termine dello stage

149) Plasmon, 550 euro + mensa
150) Auchan, 500 euro netti, mensa e parcheggio aziendale
151) Mondadori (anche periodici), 500 euro netti + mensa aziendale o ticket restaurant per i primi tre mesi, 600 euro netti + mensa aziendale o ticket restaurant per i successivi tre mesi
152) Giacomini spa, 550 euro netti + mensa
153) Sephora Italia, 550 euro + ticket restaurant
154) Micron Technology Italia, 350 euro netti + mensa per gli studenti triennale; 400 euro netti + mensa per studenti specialistica; 500 euro per laureati
155) Crif, 600 euro netti, 800 euro netti in caso di proroga. 34 stage nel corso dell’anno (5% di stagisti rispetto ai dipendenti assunti a tempo indeterminato), 68% assunti al termine dello stage
156)
Selex - Finmeccanica, 700 euro
157)
Cipriani gruppi elettrogeni, almeno 700 euro
158)
Telecom Italia - Lab Torino, tra 500 e 850 euro
159) Comune di Guidonia Montecelio, 700 euro
160) Ceramiche Gardenia Orchidea, 800 euro lordi + contributo pasti
161)
Sesamo Software, 700 euro netti, aumento del 25% (circa 875 euro netti) in caso di proroga. 1 stagista su 10 dipendenti; per l'azienda è la prima esperienza di stage pertanto ancora non sono disponibili dati sulla percentuale di assunzioni
162) Tua Assicurazioni, da 600 a 750 euro netti. 6 stage all’anno su un totale di 31 dipendenti, 45% assunti al termine dello stage
163)
Librerie Feltrinelli area Controllo di gestione, 520 euro + ticket restaurant
164)
Assolombarda, 520 euro + buoni pasto
165)
Progeo Molini, da 500 a 800 euro
166) La Rinascente, 517 euro + ticket restaurant
167) Mars, 516 euro netti + ticket restaurant. 10-15 stage all’anno su un totale di 200 dipendenti, 70-80% assunti al termine dello stage
168) Darty, 516 euro al mese + ticket restaurant

169) Walt Disney, da 500 a 600 euro netti + buoni pasto
170)
Bayer, 660 euro
171)
Four Stars, 500 euro netti + ticket restaurant
172)
Poltrona Frau, 500 euro + mensa aziendale gratuita
173) Zero9, 500 euro netti + ticket restaurant (stage anche presso le sedi di San Paolo in Brasile e di New York). 6 stage all'anno su 100 dipendenti, 70% assunti al termine dello stage
174) Automotive solutions, 500 euro + ticket restaurant
175) Eaton srl, circa 500 euro + buoni pasto
176)
Goodyear, 500 euro + buoni pasto
177)
Fondazione Museo della Scienza e Tecnologia di Milano, 500 euro netti + ticket restaurant
178) Nest2 srl, 500 euro + mensa aziendale
179) Boehringer Ingelheim Italia, 500 euro + ristorante aziendale

180) Aquerò research, 500 euro netti. 1 stage all'anno su 2-3 collaboratori (nessun dipendente allo stato attuale), 30% assunti al termine dello stage.
181) Rcs Mediagroup, 500 euro + mensa
182) Gruner + Jahr Mondadori, 500 euro netti + + ticket restaurant
183) Fastweb, 500 euro + ticket restaurant
184) Emerson Network Power, 500 euro + mensa
185) Renault Italia, 500 euro netti + mensa aziendale gratuita (tutti gli stagisti hanno laurea specialistica), 7% di stagisti ogni anno rispetto al totale dei dipendenti
186) Alfa Wassermann, 500 euro netti + mensa aziendale. 17 stage all'anno su 620 dipendenti, 55% assunti al termine dello stage
187) Sky Italia, 500 euro netti + ticket restaurant (non per stagisti giornalisti)
188) Gruppo commerciale Selex, 500 euro + ticket restaurant
189) BP Italia, 500 euro + ticket restaurant o mensa
190) Veritas, 500 euro netti + ticket restaurant. 30 stage all'anno su 1909 dipendenti, 15% assunti al termine dello stage
191) Gse, 500 euro lordi
+ ticket restaurant, 750 euro lordi + ticket restaurant in caso di proroga
192) Diebold Italia, 500 euro netti +
ticket restaurant
193) Daikin,
500 euro netti + ticket restaurant
194) Meliconi,
500 euro + mensa
195) Cementir, 500 euro + ticket restaurant
196) Oracle, 750 euro lordi. 40 stage all’anno su mille dipendenti, 80-90% assunti al termine dello stage
197)
Ernst&Young, 620-700 euro
198) Bip - Business Integration Partner, 700 euro ai residenti, 900 euro ai non residenti

199) Danone, 600 euro lordi + ticket restaurant
200) eXpoTel, 800 euro lordi
201)
Johnson & Johnson, 625 euro
202) Colgate, 620 euro
203) Estée Lauder, da 500 a 900 euro netti + ticket restaurant o mensa (stage solo a laureati). 4 stage all'anno su 320 dipendenti, fino all'anno scorso 25% assunti al termine dello stage, previsione per 2009: nessun assunto dopo lo stage
204)
Luxottica, 700 euro lordi
205)
Metro ufficio del personale, 600 euro netti
206)
Carglass, 600 euro
207)
Merck Generics Italia, 600 euro
208)
Salmoiraghi & Viganò, 600 euro
209) Carrefour, 700 euro lordi
210) Prontoseat Pagine Gialle, 750 euro lordi
211) Gruppo Mondo Convenienza, 600 euro
212) Menzolit, 600 euro
213) Interfashion, 600 euro
214) Saba Italia, 600 euro
215) Ags Energy, 600 euro
216) Allen & Overy studio legale associato, 600 euro
217) JDK, 600 euro
218) Step Impianti, 600 euro
219) Ansaldo, 600 euro (per laureati)
220) Sulake Italia, 600 euro
221) Lush, da 400 a 800 euro netti. 2 stage all'anno, 80% assunti al termine dello stage
222) Yoox, da 500 a 700 euro
223) Panasonic, 600 euro netti
224) Unicredit, 700 euro lordi
225) Randstad Italia, 550 euro
226) Gruppo Lombardia Informatica, 550 euro
227) Bmw Italia, 550 euro netti. 28-30 stage all'anno su 285 dipendenti, 30% assunti al termine dello stage
228) GlaxoSmithKline settore Pharma, 620 euro netti + mensa aziendale (gli stage inferiori a tre mesi e quelli fatti per la tesi di laurea non vengono retribuiti). 28 stage all'anno su oltre 1400 dipendenti, 5-10% assunti al termine dello stage
229) Seigradi pubbliche relazioni, da 450 a 600 euro netti
230) Nissan Italia, da 500 a 650 euro lordi
231) Mtv Italia, 520 euro netti
232)
AXA Assicurazioni, 516 euro
233)
CGT Caterpillar, 516 euro
234) Prada, 500 euro netti al mese

235)
Lutech gruppo Laserline, 500 euro netti
236)
Wip Communication, almeno 500 euro
237)
Kelly Financial Resources, 500 euro netti
238)
Hertz, 500 euro
239)
Mondo Home Entertainment settore Marketing, 500 euro
240)
Libreria Hoepli, 500 euro
241)
Arachno, 500 euro
242)
Jfk, 500 euro
243)
Compagnia Italiana Rischi Aziende - gruppo Cattolica Assicurazioni, 500 euro
244)
Eldis, 500 euro
245)
Reale Mutua assicurazioni, 500 euro
246)
Csi Piemonte, 500 euro
247) HR Soluzioni, 500 euro
248) Baxter Spa, 500 euro al mese
249) Atos Origin consulenza informatica, 500 euro
250) Studio legale Vogrich, 500 eur0
251) Richemond, 500 euro
252) Cdo Piazza del Lavoro, 500 euro
253) Archimede agenzia pubblicitaria (Torino), 500 euro
254) Meroni Luigi srl concessionaria Citroen di Seregno, 500 euro
255) Bureau Veritas group, 500 euro
256) Gruppo GPA brokeraggio assicurativo, 500 euro
257) Linea Group holding, 500 euro
258) Sintel Italia, 500 euro
259) Ina Assitalia, 500 euro
260) Solvay, 500 euro
261) Brandoni, da 500 a 1000 euro [non viene erogato rimborso a stagisti di corsi finanziati tipo FSE e a studenti universitari che svolgono lo stage per la tesi di laurea]
262) Banca Marche, 500 euro netti + mensa aziendale a prezzo ridotto. Stage solo a laureati. 45 stage all'anno su 3mila dipendenti, 90% assunti al termine dello stage.
263) ST Next software, 500 euro
264) Europcar Italia, 400-500 euro al mese (20 euro al giorno)

[Essendo basata su segnalazioni, talvolta anche anonime, questa lista potrebbe contenere qualche errore o imprecisione]

Spin-off di questa Lista dei Buoni è poi la Lista dei Buoni DOC: quelle aziende - ad oggi quasi un centinaio - che hanno deciso di collaborare attivamente con la Repubblica degli Stagisti, confermando l'entità dei rimborsi spese e fornendo anche qualche informazione aggiuntiva come la percentuale di assunti al termine dello stage e il numero di stagisti mediamente accolti ogni anno. La Lista DOC è sempre visibile nell'homepage di questo blog, sulla colonna verde di destra.

33 commenti:

Anonimo ha detto...

L'agenzia pubblicitaria Archimede di Torino offre agli stagisti 500 euro al mese

Save83 ha detto...

Eleonora, trovo il tuo lavoro davvero utile e ti ho voluto dare una mano.
Ho fatto una ricerca su Internet e ho trovato un'altra ventina di aziende da inserire nella lista dei buoni.

- Meroni Luigi S.R.L. Concessionaria Citroen di Seregno (MI): 500 euro al mese
- La Rinascente: 517 euro + buoni pasto
- Bureau Veritas group: 500 euro
- Gruppo Gpa brokeraggio assicurativo: 500 euro
- Linea Group Holding: 500 euro
- Cementir Holding spa: 500 euro + ticket restaurant
- Nissan Italia: da 500 a 650 euro lordi
- Idea Finanziaria spa: 400 euro + buoni pasto
- Comune di Guidonia Montecelio: 700 euro
- Europcar Italia spa: 400-500 euro al mese (20 euro al giorno)
- Reply spa: 900 euro lordi
- Allen & Overy studio Legale Associato: 600 euro
- Sintel Italia spa: 500 euro
- Ikea: 300 euro dal 1° al 3° mese e 600 euro dal 4° al 6° mese
- GoFluent Italia: da 400 a 600 euro
- eXpoTel spa: 800 euro lordi
- Ina Assitalia: 500 euro
- Editoriale Reuters spa: 800 euro netti
- ST NEXT software: 500 euro
- JDK srl: 600 euro
- BMW Financial Services: 550 euro
- Step Impianti Srl: 600 euro
- Genertel SpA: 500 euro lordi per i residenti nella provincia, 700 euro lordi per i non residenti
- Ansaldo: 600 euro (per laureati)
- Eaton Monfalcone: 600 euro + mensa

Gran parte degli annunci li ho trovati in questi link: http://host.uniroma3.it/progetti/romatreorienta/bacheca/nuove_offerte.asp
http://www2.units.it/~sportellolavoro/offerte/?scelta=7&fac=&orderby=&dir=&da=220
(i siti di annunci di stage dell'università di Roma Tre e di Trieste)

Roberto ha detto...

Mi permetto di segnalare un'azienda mancante
- ValueTeam: 800 euro lordi al mese + buoni pasto

Anonimo ha detto...

io confermo Accenture, mandai un curriculum anni fa per uno stage di inserimento da segretaria, feci il colloquio, erano 700 euro al mese, peccato che poi non fui scelta. sigh!
Rosa

Anonimo ha detto...

Sulake Italia srl 600 euro al mese

Anonimo ha detto...

Euler Hermes Siac 600 euro al mese più buoni pasto

simona ha detto...

Enel 700 euro netti + mensa

massimiliano ha detto...

Questa lista è un vero toccasana per tanti naufraghi post-laurea.Vorrei solo segnalare una cosa: ho trovato tante aziende che sono legati a discipline e corsi di laurea scientifici, certo non mancano eccezioni(Mondadori,RCS), purtroppo per chi, come me, ha una laurea umanistica, le possibilità mi sembrano ridotte. Chiaramente non imputo a voi questa mancanza, anzi il vostro servizio è di grande utilità

Giulia ha detto...

caro massimiliano dici bene questa lista è un toccasana, certo non è colpa di questo blog se alcune lauree funzionano meglio di altre sul mercato del lavoro.
ho anche letto recentemente un articolo su vanity fair, un'intervista all'amministratore delegato di manpower. diceva: "oggi c'è fame di ingegneri, in particolare gestionali. qui in italia invece c'è una marea di laureati in scienze della comunicazione o scienze umanistiche che faticano a collocarsi".

Luis ha detto...

e di questo che mi dite?

leggete la descrizione in pompa magna dell'azienda, e la complessità e numerosità delle attività da svolgere...

la bella sorpresa in fondo non ve la anticipo!

ecco il link:
http://application.sportellostage.it/cgi-bin/applicant/stage_view.cgi?id_stage=92587

Anonimo ha detto...

bello st'annuncio, dopo che uno si fa il mazzo a studiare ingegneria gestionale se deve sciroppà 250 euro al mese x sei mesi full time, facciamo una lista dei cattivi?

massimiliano ha detto...

Effettivamente quello che dici Giulia è vero, la formazione umanistica è sempre più relegata ai margini, e sicuramente questo benemerito sito non ne ha nessuna colpa.
Anche le posizioni di stage aperte in un azienda editoriale come Mondadori sono soprattutto indirizzate verso mansioni di marketing o simili

Anonimo ha detto...

Scusate ragazzi, però io farei una distinzione anche all'interno delle lauree umanistiche. Perché un corso di laurea in Lettere (classiche o moderne), Filosofia o Lingue e letterature straniere non è assolutamente paragonabile alle varie Scienze della Comunicazione, Beni Culturali, Media, Pubblicità, Design di moda, comunicazione etc...
Da una parte abbiamo dei corsi che hanno una specificità ben definita, dall'altra c'è solo un'accozzaglia di esami presi dagli ambiti più disparati e messi insieme cercando (invano) di dare una parvenza di serietà a corsi che sono delle banalità.
Se nella scelta dell'università puntate basso con corsi di laurea fuffa poi non lamentatevi del lavoro che manca! evidentemente esistono ancora alcuni addetti del personale che tengono in considerazione queste cose e che storcono il naso (giustamente) di fronte a una laurea in scienze della comunicazione!
Conosco varie persone che dopo la Laurea in Scienze della Comunicazione si sono iscritte ad altri corsi di laurea o a master per "rimpolpare" un po' i curricola... evidentemente i più illuminati si accorgono dell'errore fatto.

Simius ha detto...

RCS è un covo di raccomandati e una nave che sta affondando.

Anonimo ha detto...

ahah non ci credo!! avevo aperto proprio per proporre una lista dei cattivi e vedo che qualcuno lo ha appena fatto!! che ne pensi eleonora? incorreresti in problemi legali?

ps.ma quale sarebbe la sorpresa del link,luis??

Anonimo ha detto...

caro anonimo sinceramente non lo so chi sta peggio a livello di ricerca di un lavoro: se i laureati in lettere o quelli in scienze della comunicazione, secondo me se la battono!
Rosa

Anonimo ha detto...

Be' di questi tempi anche i laureati in Giurisprudenza o Scienze Politiche o Economia non mi sembra che se la passino bene.
Dal momento che ci sono molti (troppi) laureati in materie umanistiche (o simil-umanistiche) mi sono limitato solo ad una valutazione legata alla serietà o meno di questi corsi di laurea.
Non voglio prendermela con i laureati in Scienze della comunicazione, sia chiaro... però diciamocelo... a che cosa serve questo corso di laurea? che competenze crea rispetto ad altri laureati in materie umanistiche?
c'è stato un proliferare vergognoso di corsi di laurea nelle facoltà umanistiche. Bastavano quelle classiche, non si sentiva l'esigenza di altro, secondo me.

Anonimo ha detto...

si da questo punto di vista sono d'accordo, c'è stato un proliferare eccessivo di lauree e sottolauree in questi ultimi anni, per non parlare dei master, ci sono master che costano soldi e non servono veramente a nulla, sono ridicoli solo a sentirli nominare.e c'è gente che ci crede e si iscrive!il problema è che se eliminiamo i master e i corsi in eccesso cosa faranno i poveri baroni delle nostre blasonate università che con questi corsi e master guadagnano come nababbi?anche il sistema università ha le sue responsabilità nella situazione mondo del lavoro giovanile, non c'è dubbio.
Rosa

Anonimo ha detto...

Sì, la questione dei master è altrettanto vergognosa. La cosa assurda è che i volantini che sponsorizzano questi corsi di specializzazione millantano spesso delle convenzioni con aziende multinazionali che poi, a conti fatti, sono solo delle bufale.
Mi stupisco anch'io nel vedere gente che si fa abbindolare in questo modo... del resto, in tempo di crisi si tenta un po' di tutto no?
Io resto convinto che la maggior parte dei lavori si possa imparare in pochi mesi (max 3). Perciò la questione degli stage prolungati ha come unico scopo quello di sfruttare delle risorse umane a basso costo. Ma quando ci si muoverà per cambiare le cose in questo Paese???

Anonimo ha detto...

Ma questa vi sembra una lista dei Buoni??
Forse un'offerta di stage a 516 € è buona?
Non prendiamoci in giro, perché non ci chiediamo perché all'estero le multinazionali offrono contratti differenti per le stesse mansioni ed in Italia puoi fare solo stage? Perché aziende come Nestlé prendono tantissimi stagisti all'anno, e molti molto intelligenti e competenti, e dopo 6/12 mesi di stage vengono cacciati come se non valessero un ....
Questa lista delle aziende buone è una emerita stronzata

Eleonora Voltolina ha detto...

Vorrei solo dire all'ultimo anonimo che questo è solitamente un luogo di confronto civile, in cui parolacce e offese non vengono utilizzate. Lo prego quindi, se vorrà tornare a esprimere la sua opinione su questo blog, di farlo in maniera ugualmente schietta (le critiche sono importanti quanto e più degli elogi), ma meno offensiva.
Quanto poi all'entità dei rimborsi spese: la normativa vigente in Italia prevede che le aziende possano prendere stagisti anche GRATUITAMENTE. Ecco perchè quelle che si mettono una mano nella tasca e tirano fuori 500 euro o più al mese per i loro stagisti sono - in genere - più "virtuose" di quelle che non lo fanno (pur rimanendo perfettamente nella legalità).

Anonimo ha detto...

caro ultimo anonimo sai come si dice: nel paese dei ciechi chi ha un occhio è il re!certo 500 € è poco ma questo ti fa capire quanto siamo disperati, stiamo qui a sbatterci per 500 euro al mese che per una azienda non sono nulla ma che la maggioranza delle aziende non sgancia manco per sogno.neanche un rimborso di 200 euro uno riesce a strappare, ho visto gente fare stage a confindustria senza rimborso spese!oh stiamo parlando di confindustria!persino 500 euro oramai sono un miraggio, forse si otteniamo niente proprio perchè chiediamo poco.non lo so.
Rosa

Anonimo ha detto...

Anche se con dei toni a tratti eccessivi (per un blog, non certo per una conversazione tra persone che sono sulla stessa barca), l'Anonimo di cui sopra ci ha richiamato giustamente all'attenzione.
Sarà che ci siamo ormai abituati a parlare di rimborsi spese e stage, ma io sono d'accordo con lui/lei. Pagare una persona, anche se non qualificata, solo 400-500 euro (quando va bene) è ugualmente un insulto al lavoro e al valore della persona stessa. A maggior ragione se quella persona dopo 6/12mesi non verrà rinnovata nel ruolo e si ritroverà nuovamente a cercare un posto di lavoro (ancora temporaneo). Voglio dire, io accetterei anche di cambiare lavoro ogni 6 mesi se questo mi permettesse di guadagnare quello che effettivamente merito in termini di forza-lavoro... ma con gli stage in Italia non funziona così!E non diciamo che va bene, ma piuttosto che ce lo facciamo andare bene perché è quello che passa il convento!
Se l'azienda mi prende per uno stage si suppone che abbia bisogno del mio lavoro/professionalità. Altrimenti è evidente che ha degli interessi (fiscali?) che la portano a prendere stagisti a go go con un turn over che manco su un letto di una maitresse!
516? ma Anonimo, abbiamo svolto lo stage nella stessa azienda? no, perché anch'io prendevo quella cifra nel mio (unico) stage. Ora ho un contratto a t.d. per un altro lavoro che non mi dà stimoli ma che, se non altro per questo periodo di magra, mi paga il giusto.
Bisognerebbe boicottare gli stage, per far collassare il Paese (che si regge su questi) e ricostruirlo di nuovo.
Dite che ho una visione un po' troppo apocalittica? :-P
F.

Anonimo ha detto...

In realtà non mi sembrava di aver usato un linguaggio troppo scurrile. Il termine stronz non è poi tanto agressive. Cmq se qualcuno è stato offeso, porgo le mie scuse.
Il problema è che la situazione odierna è a dir poco angosciante e dopo aver fatto 13 mesi di stage in due aziende son a spasso.
Su 90 CV inviati in 4 mi hanno risposto e 3 hanno preso uno con esperienza di 3 anni. Cmq x chi volesse approfondire vada su http://ilcercalavoro.altervista.org/

Il problema di questa lista è che sembra premiare un'azienda che prende 60 stagisti all'anno a 516 €, ma ne lascia a casa l'80 % minimo. Il sistema non funziona. La Danone, eccelsa azienda del marketing che in stage ti offre un bel percorso di crescita, prende solo stagisti (gente con specialistica e master costosi). Nel resto dell'europa la stessa azienda per le stesse posizioni paga il triplo e ti chiama solo se sei laureando. Cosa ne pensate?

Anonimo ha detto...

ma è ovvio facciano così: la legge italiana glielo permette!fanno quello che gli sembra più conveniente in termini di bilancio aziendale. le leggi degli altri paesi europei non glielo permettono e allora non lo fanno. w i ragazzi italiani iperqualificati e a costo zero!una escort di gran classe al prezzo di una prostituta da marciapiede: non gli pare vero!
Sonia

simon ha detto...

...che noia questa cosa del Scienze della Comunicazione = truffa...!
E' un pregiudizio fortemente radicato ma dalle basi instabili.
IO mi sono laureato nel sopracitato corso a Luglio e ho trovato lavoro rapidamente: stage, ben retribuito, + contratto a progetto (ma la trafila e' questa per tutti no?)
Tra i miei compagni di corso, i migliori stanno lavorando come me...gli altri no.
Siamo tutti eccezioni?

Anonimo ha detto...

Ciao, volevo fare una precisazione. Io ho "lavorato" come stagista presso Selex per un anno e la paga erano 500 euro al mese, non 700 come risulta nella tua lista... Solamente gli ultimi 4 mesi hanno aumentato il rimborso spese a 700 euro.

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutti, ho appena visto un servizio su RAI3 dove eravate presenti anche voi.
A giorni inizierò una stage...sono laureato in ingegneria meccanica (5 anni) e lostage è completamente a mio carico, gratuito è riduttivo dato che per me significa un esborso tra trasferimenti, pasti, spese.

Si può fare davvero qualcosa ?

grazie a tutti

Anonimo ha detto...

Ma com'è possibile che gli stage a Londra nelle Banche di investimento vengano pagati circa 3000 pound al mese mentre qui si arriva a malapena a 1000 euro anche per le stesse istituzioni?

Anonimo ha detto...

capgemini per laureandi quinquennali in ingegneria residenti nel comune di lavoro offre 400 euro come rimborso spese e non 700!

Anonimo ha detto...

Vorrei aggiungere un'altra azzienda alla lista dei buoni:
System di Fiorano Modenese: 500 euro al mese + mensa azziendale per uno stage di 6 mesi. Viene fatta veramente formazione e si apprendono le basi di quello che è necessario a lavorare in azienda. Alla fine dello stage ottime possibilità di assunzione nel mio caso hanno assunto 5 persone su 6. Azienda sicuramente molto seria.

Anonimo ha detto...

DAM S.p.A. Avigliana (To), 500 euro al mese;

CNH New Holland (gruppo Fiat), Torino. Per stage in Customer Care: 800 euro mese + mensa aziendale.

Anonimo ha detto...

vorrei solo segnalare che mediaset non eroga alcun rimborso spese. stage gratuiti di tre mesi ed eventuale rinnovo retribuito, ma non per tutte le posizioni!